Logistica
5 minuti

Che cos'è il pick and pack? Le basi dell'evasione degli ordini

Cosa significa e cosa comporta il picking e il packing? Scoprite qui i diversi metodi di prelievo e imballaggio e le migliori pratiche.

Scritto da
Nicola Stebbing
Pubblicato il
16 giugno 2022

Il pick and pack è un metodo di stoccaggio utilizzato per l'evasione degli ordini. Il processo di pick and pack si articola in quattro fasi fondamentali e offre agli operatori logistici il controllo completo dell'evasione degli ordini. Il pick and pack assicura che gli ordini vengano evasi correttamente, in modo economico e nel minor tempo possibile. Le aziende di e-commerce possono beneficiare di una flessibilità totale utilizzando il metodo pick and pack.

L'evasione del pick and pack nell'e-commerce

I clienti dell'e-commerce si aspettano di ricevere i loro ordini più velocemente che mai, quindi la velocità di spedizione vi offre un vantaggio competitivo. I processi di pick and pack sono una necessità, perché consentono alle aziende di e-commerce di soddisfare la crescente domanda dei clienti tenendo sotto controllo l'inventario.

La gestione dell'inventario è probabilmente la parte più cruciale del processo di pick and pack. I sistemi di pick and pack di successo hanno un'arte e una scienza, che comprende una buona gestione dell'inventario. Anche la tecnologia è un aspetto fondamentale. Il giusto software di pick and pack aiuta le aziende di e-commerce a spedire gli ordini con la massima velocità e precisione.

La collaborazione con un fornitore 3PL vi aiuterà a gestire l'inventario. Un servizio 3PL organizzerà lo scaffale e l'immagazzinamento del vostro inventario attraverso la sua rete di magazzini e di centri di adempimento. Le aziende 3PL terranno conto delle dimensioni e del numero di prodotti per garantire che l'inventario sia facilmente accessibile per gli addetti al prelievo e all'imballaggio. 

La collaborazione con un 3PL per gestire i processi di pick and pack è un'alternativa molto più efficiente in termini di tempo e di costi rispetto al tentativo di gestirli internamente. I servizi 3PL dispongono già dell'infrastruttura e delle strategie di magazzino per supportare l'intero fabbisogno di pick and pack della vostra azienda di e-commerce.

Per saperne di più sul significato di 3PL, cliccate qui.

SKU che vengono trasportati attraverso un centro di adempimento per essere prelevati e imballati

Che cos'è l'adempimento pick and pack?

Il pick and pack fulfillment è il processo fisico di prelievo delle scorte dagli scaffali del magazzino e di confezionamento delle stesse per evadere gli ordini dei clienti ricevuti, di solito tramite un sistema di gestione degli ordini (OMS). 

La maggior parte delle aziende di e-commerce esternalizza le proprie esigenze di pick and pack perché ha bisogno di un supporto specialistico per il prelievo e l'imballaggio dei prodotti, l'elaborazione degli ordini, la gestione dell'inventario e lo stoccaggio. Inoltre, l'esternalizzazione dei requisiti di pick and pack consente alle aziende di e-commerce di scalare più rapidamente e in modo più flessibile.

Qual è il processo di pick and pack?

Il processo di pick and pack prevede quattro fasi fondamentali:

1. Ricezione dell'ordine

La prima fase del processo di pick and pack consiste nel ricevere l'inventario dal produttore o dal fornitore di un prodotto. Una volta che l'inventario è stato trasportato in un magazzino, vengono eseguite le seguenti operazioni:

  • Un controllo degli articoli per garantire che il numero corretto di prodotti sia stato ricevuto e corrisponda alle registrazioni di magazzino.
  • Controllo di eventuali danni o deterioramenti
  • Tracciamento della posizione e della quantità aggiungendo SKU a un sistema di gestione del magazzino
  • Assicurarsi che tutti gli articoli siano dotati di etichette con codici a barre o codici SKU.

Utilizzando un fornitore di servizi 3PL, tutti questi compiti saranno presi in carico. 

Se si utilizza un software, i canali di vendita dell'e-commerce devono integrarsi con i sistemi di magazzino. In questo modo, quando un cliente effettua un ordine, il software di un centro di evasione genererà automaticamente informazioni che mostreranno all'addetto al prelievo del magazzino cosa e dove si trova l'ordine.

2. Picking degli ordini

Gli addetti al picking e all'imballaggio del magazzino utilizzano queste informazioni per individuare gli articoli e prelevarli dagli scaffali. Il picking degli ordini e lo stoccaggio dell'inventario sono fondamentali per il vostro servizio di pick and pack, in quanto determinano l'efficienza del processo di evasione degli ordini. I diversi metodi di prelievo funzionano meglio per le diverse aziende di e-commerce, a seconda del volume delle vendite.

3. Imballaggio dell'ordine

Una volta che l'ordine è stato prelevato e controllato, passa a una stazione di imballaggio dove viene confezionato, sigillato ed etichettato in modo sicuro, pronto per la spedizione.

4. Ordine di spedizione 

Dopo l'imballaggio, gli ordini vengono smistati dai trasportatori sulla banchina di carico. I pacchi vengono spesso pesati e si decide il modo migliore per trasportarli. I colli vengono quindi preparati per il ritiro e pronti per la tappa successiva del viaggio.

Durante il trasporto, i trasportatori spesso informano i fornitori e i clienti sullo stato dell'ordine, in modo che tutti sappiano quando gli articoli ordinati saranno consegnati.

donna che confeziona un ordine in una stazione di confezionamento del magazzino

Metodi di prelievo e imballaggio: le quattro principali strategie di prelievo in magazzino

Esistono quattro metodi principali di pick and pack che le aziende di e-commerce possono utilizzare per garantire il successo dell'evasione degli ordini. I metodi di pick and pack possono cambiare con la crescita e la scalabilità dell'azienda. La giusta soluzione di pick and pack può aiutare a ridurre gli errori, tagliare i costi e deliziare i clienti.

I quattro metodi di prelievo e imballaggio sono:

1. Prelievo di pezzi/discreti

Il metodo di picking and pack a pezzi - talvolta definito picking discreto - prevede il prelievo e l'imballaggio di un ordine alla volta. In sostanza, si prende la bolla di accompagnamento di un ordine e gli articoli vengono prelevati dagli scaffali del magazzino. Una volta raccolti, gli articoli vengono portati in una stazione di imballaggio pronti per essere confezionati.

La raccolta dei pezzi è il metodo con cui la maggior parte delle aziende di e-commerce tende a iniziare prima di crescere. Se siete una piccola azienda di e-commerce con pochi ordini al giorno, il prelievo dei pezzi può essere il metodo di prelievo e imballaggio più conveniente da utilizzare. 

Alcuni magazzini utilizzano la tecnologia dei robot di prelievo pezzi per rendere più efficiente il processo di prelievo e imballaggio. Secondo Digital Journal, il mercato dei robot di prelievo pezzi dovrebbe raggiungere oltre 430 milioni di dollari entro il 2027.

2. Prelievo a lotti

Se siete un'azienda di e-commerce che riceve un numero di ordini sufficiente per organizzarli in lotti, il batch picking potrebbe essere l'ideale per la vostra attività. Il batch picking tende a essere riservato al prelievo e all'imballaggio di articoli che si trovano nella stessa posizione di magazzino. Lo scopo del batch picking è quello di fornire agli addetti al prelievo e all'imballaggio il percorso più efficiente all'interno del magazzino.

Se una SKU è necessaria per diversi ordini, è logico che questi ordini vengano prelevati tutti insieme. In questo modo si risparmia tempo agli addetti al prelievo e all'imballaggio che vanno avanti e indietro e gli ordini vengono spediti più velocemente.

Il batch picking può essere utilizzato anche se la vostra attività di e-commerce è piccola. Potreste prendere in considerazione l'idea di prelevare tutti gli ordini a un orario prestabilito ogni giorno. Questo metodo si rivelerà più efficiente rispetto al prelievo e all'imballaggio di ogni singolo ordine appena ricevuto. Raccogliendo gli ordini tutti insieme, è possibile raggrupparli.

Esistono diverse soluzioni software per il pick and pack che aiutano le aziende di e-commerce a raggruppare gli ordini per il prelievo e l'imballaggio.

due piccoli imprenditori confezionano lotti di ordini dal loro soggiorno

3. Prelievo zonale

Se l'inventario è conservato in un grande magazzino di fulfilment, il picking a zone è una buona tecnica per il prelievo e l'imballaggio degli ordini. Il picking zonale prevede che gli addetti al prelievo e all'imballaggio si attengano a una zona specifica del magazzino e prelevino solo i prodotti che si trovano nell'area designata. 

Una volta che un addetto al prelievo e all'imballaggio ha raccolto tutti gli articoli dalla propria postazione, trasferisce l'ordine a un magazziniere della zona successiva. Dopo aver attraversato tutte le zone, l'ordine passa alla stazione di imballaggio.

Il coordinamento è fondamentale per far funzionare il prelievo a zone. Il software di gestione del magazzino è una necessità per gestire le tecniche di prelievo a zone.

4. Raccolta delle onde

Il wave picking combina il batch e il picking zonale. Gli addetti al magazzino vengono impiegati per prelevare gli articoli all'interno di una zona specifica per un ordine a lotti e non per un singolo ordine. I lotti vengono poi trasferiti alla zona successiva, pronti per il successivo ciclo di prelievo.

Migliori pratiche di commissionamento

Ogni metodo di pick and pack si basa sul coordinamento, sull'organizzazione e su una solida gestione delle scorte. Questi elementi costituiscono la base delle migliori pratiche di commissionamento. Per facilitare il successo delle operazioni di picking e packing, l'uso della tecnologia per automatizzare i processi sta aumentando rapidamente.

Se gestite i vostri processi di prelievo e imballaggio, dovreste fare quanto segue per garantire che le vostre operazioni si svolgano senza intoppi e con successo:

Integrare il software di gestione del magazzino (WMS)

L'integrazione di una soluzione software di gestione del magazzino può aiutare a supportare il personale di magazzino, rendendo il loro lavoro più semplice ed efficiente, senza ostacolare l'accuratezza dell'evasione degli ordini. 

Il WMS ideale dovrebbe essere in grado di generare automaticamente liste di prelievo, visualizzare accuratamente la disponibilità dei prodotti, fornire informazioni in tempo reale sullo stato di un ordine, aiutare a prevedere quando i livelli delle scorte devono essere reintegrati tramite notifiche dei punti di riordino e persino aiutare a pianificare i requisiti di manodopera. 

Scegliere gli strumenti e le attrezzature di magazzino giusti

È necessario investire negli strumenti e nelle attrezzature giuste che non solo migliorano i requisiti di adempimento del pick and pack, ma mantengono la sicurezza sul posto di lavoro. Quando si scelgono gli strumenti e le attrezzature, si deve considerare il modo in cui contribuiscono a facilitare un movimento efficiente nello spazio del magazzino e se accelerano l'automazione.

È buona norma migliorare continuamente il processo di picking del magazzino. Dai carrelli elevatori che spostano i grandi contenitori e impilano le scaffalature del magazzino ai sistemi di trasporto per lo smistamento dei pacchi, fino agli scanner per codici a barre e inventario per migliorare la tracciabilità, c'è sempre qualcosa che può essere migliorato.

Pensate all'ottimizzazione del magazzino 

È necessario concentrarsi in modo specifico sul flusso del magazzino. L'ideale sarebbe ottimizzare lo spazio in base all'ordine in cui l'inventario attraversa ogni area funzionale. Ogni area dovrebbe condurre logicamente alla successiva, eliminando così la necessità di tornare indietro o di passare attraverso un processo successivo per arrivare a uno precedente. 

Con così tante fasi del processo di evasione degli ordini che avvengono tutte insieme, dovrete migliorare costantemente il layout del vostro magazzino per garantire i percorsi di prelievo più efficienti, le posizioni di stoccaggio per ogni SKU e il trasferimento dal prelievo all'imballaggio.

Monitorare sempre la produttività del magazzino

Il modo migliore per aiutare i vostri commissionatori è tenere traccia della produttività del vostro magazzino. Dovete tenere sotto controllo le metriche di distribuzione, come ad esempio:

  • Rotazione del magazzino 
  • Tempo di spedizione
  • Totale unità in deposito 
  • Capacità media di magazzino utilizzata 
  • Accuratezza nell'allestimento degli ordini

A intervalli regolari, si dovrebbe discutere di queste metriche e di come migliorare ciascuna di esse.

Esternalizzare a un fornitore 3PL

Se non avete la capacità di gestire l'evasione degli ordini, compresi il picking e l'imballaggio, l'outsourcing a un fornitore di logistica di terze parti (3PL) è la cosa migliore che possiate fare. L'esternalizzazione significa che non dovete preoccuparvi di organizzare lo spazio del magazzino e i costi associati che ne derivano. 

L'outsourcing vi permette di concentrarvi su obiettivi più strategici della vostra attività di e-commerce, come lo sviluppo dei prodotti e il marketing.

Che cos'è il software pick and pack?

I sistemi di evasione degli ordini di maggior successo utilizzano un software di pick and pack. Storicamente, il processo di prelievo dal magazzino è stato costoso perché ad alta intensità di manodopera, soprattutto nei centri di evasione e nei magazzini più grandi.

Il software di pick and pack aiuta a tagliare i costi, riducendo la quantità di lavoro manuale necessario per i processi di magazzino. Inoltre, il software aiuta a migliorare la produttività ottimizzando i sistemi di magazzino. Il software Pick and Pack è progettato per tenere traccia di tutti gli ordini dei clienti e generare automaticamente liste di prelievo per supportare il personale di magazzino addetto al prelievo e all'imballaggio.

Mentre alcuni sistemi potrebbero richiedere il caricamento manuale degli ordini, il software pick and pack, facile da integrare, garantisce che gli ordini dei clienti vengano inviati automaticamente ai centri di evasione. Non appena viene ricevuto un ordine, il processo di picking può iniziare immediatamente, senza ritardi, e i team di picking hanno tutto ciò che serve per assemblare gli ordini in modo rapido ed efficiente.

Per il processo di imballaggio, alcuni software di pick and pack sono così complessi da aiutare a selezionare le scatole giuste in cui imballare gli articoli, in base alle dimensioni e alle preferenze di imballaggio. Questo è estremamente utile per garantire prezzi di evasione coerenti.

Alcune soluzioni software per il prelievo e l'imballaggio sono gratuite, ma spesso non offrono molte funzioni. Per sbloccare tutte le funzioni del software di pick and pack è probabile che si debba pagare un canone mensile. Potete confrontare online le recensioni e i prezzi dei prodotti per trovare la soluzione giusta per le esigenze della vostra azienda di e-commerce.

Vantaggi dell'adempimento pick and pack per i venditori di e-commerce

I vantaggi dell'adempimento pick and pack per i venditori di e-commerce sono molteplici. Ecco la "scelta" del gruppo:

1. Miglioramento del servizio clienti

Deliziare i clienti è l'obiettivo principale delle aziende di e-commerce: un buon servizio clienti li fa tornare, fidelizzandoli al vostro marchio. La giusta strategia di evasione del pick and pack migliora i livelli di servizio e di soddisfazione dei clienti. 

È possibile controllare facilmente il movimento dell'inventario e accelerare l'evasione degli ordini per una consegna rapida e una visibilità totale degli ordini dei clienti. Secondo un recente rapporto di DispatchTrack, il 90% dei clienti dà la priorità alla tracciabilità dell'ordine rispetto alla velocità di consegna

Tuttavia, lo stesso rapporto ha anche rivelato che il 60% degli acquirenti di e-commerce abbandonerebbe un'azienda se le consegne non arrivassero entro i termini previsti. Il giusto metodo di pick and pack garantirà consegne puntuali.

2. Aumentare l'efficienza

Il giusto approccio al prelievo e all'imballaggio consente di risparmiare tempo e di accelerare l'intero processo di evasione degli ordini. Le merci possono essere inventariate, immagazzinate, prelevate e imballate in modo efficiente in un'unica sede. 

Se tutte le attività di evasione avvengono sotto lo stesso tetto, si elimina il noioso processo di assemblaggio degli ordini da vari magazzini o di invio degli articoli a un'altra sede per l'etichettatura.

3. Altamente efficiente dal punto di vista dei costi

I processi di pick and pack sono una parte estremamente conveniente delle strategie di evasione degli ordini e contribuiscono a ridurre al minimo i costi operativi complessivi. La tecnologia ha contribuito in modo determinante a mantenere bassi i costi di pick and pack, riducendo la quantità di manodopera necessaria. 

Il software Pick and Pack, in particolare, ha contribuito a ridurre gli errori negli ordini, fornendo elenchi di prelievo accurati per gli addetti al magazzino. Ciò ha contribuito a ridurre i costi di gestione dei resi e altro ancora.

In definitiva, il pick and pack offre agli operatori logistici il controllo completo del processo di evasione degli ordini. Tale controllo consente di snellire l'intero processo allo scopo di evadere accuratamente gli ordini, ridurre i costi e accelerare i tempi di consegna.

Come scegliere un partner per l'adempimento del pick and pack?

La scelta del giusto partner per l'evasione del pick and pack per la vostra azienda di e-commerce può essere effettuata con successo se si considerano i seguenti fattori:

Servizi forniti 

Quali servizi offre il partner di pick and pack? Sono in linea con le esigenze della vostra azienda? Come minimo, il partner dovrebbe fornire le funzionalità di base per il prelievo, l'imballaggio e la spedizione, ma potreste aver bisogno di qualcosa in più a seconda delle dimensioni della vostra azienda e dei prodotti che vendete.

Avete bisogno di spedire articoli diversi in un modo specifico? Il servizio gestisce i resi per voi? Queste sono solo alcune delle domande che dovrete considerare. Dovrete identificare le vostre esigenze specifiche e poi decidere se un potenziale partner di pick and pack è in grado di fornire tali servizi.

Condizioni di prezzo

Buone condizioni di prezzo per le vostre esigenze sono una necessità per mantenere i costi bassi e per assicurarvi un buon rapporto qualità-prezzo. Se intendete utilizzare un fornitore 3PL, dovrete pensare alle spese di stoccaggio del magazzino.

La maggior parte dei servizi di pick and pack tende a fatturare in base allo stoccaggio dell'inventario, alle dimensioni e al peso del pacco, alla gestione dell'ordine e alle località di spedizione. È necessario fare ricerche e confrontare le aziende per trovare il prezzo giusto per voi.

Integrazione dei sistemi

L'ideale sarebbe lavorare con un partner di pick and pack in grado di integrarsi con i vostri sistemi di e-commerce per aiutarvi a semplificare tutti i processi aziendali. Sicuramente vorrete integrare i vostri dati di evasione e i sistemi di gestione dell'inventario.

Tuttavia, se intendete utilizzare un servizio 3PL, è probabile che questo si integri con i vostri sistemi per garantire un servizio completamente gestito.

La scelta di un servizio di pick and pack per il vostro e-commerce non è esaustiva. In definitiva, dovrete decidere quale sia il servizio più adatto alla vostra attività, ma scegliete una soluzione che vi fornisca il supporto di cui avete bisogno.

Evasione degli ordini di e-commerce con Hive

Hive offre una soluzione di fulfillment all in one, la migliore della categoria, con integrazione perfetta, reportistica dedicata, previsioni e tracciamento, il tutto tramite l'app Hive. Collegate il software del vostro negozio all'app in pochi minuti e gestite gli ordini, il rifornimento, l'imballaggio, il trasporto e altro ancora.

Iniziate oggi stesso.